Pallacanestro Trapani
I numeri di Ravenna

I NUMERI DI RAVENNA

L’ottimo coach Massimo Cancellieri punta decisamente a disputare la post season, e la vittoria casalinga di misura contro Piacenza nella seconda gara del girone azzurro è un bel viatico in tal senso. Il roster è davvero esperto per la categoria e le rotazioni profonde, così da mantenere grande intensità difensiva nel corso dei 40’. I singoli. Nel perimetro il giocatore più pericoloso è la guardia del 1983 Daniele Cinciarini, esterno di grande impatto realizzativo, capace di far male sia con il tiro che attaccando il ferro in uno contro uno. Non ha certo bisogno di presentazioni, essendo di fatto un americano per l’A2 ed avendo giocato per davvero al piano di sopra. Ovviamente va gestito il suo minutaggio (poco più di 20’ di media). Le sue cifre in regular season: 15.6 p.ti e 3.7 falli subiti a match. Letale da fuori (41% da tre), arma che usa di frequente (oltre 5 tentativi ad uscita), ed anche dalla media le percentuali brillano (51% da due). Non è certo un timido, con oltre 11 conclusioni dal campo ad allacciata di scarpe. Le redini della squadra sono invece affidate al play-guardia del 1998, tante stagioni a Casale M., Davide Denegri che, negli anni, è cresciuto molto ed, ormai, è un titolare inamovibile per la categoria. Più di 27’ per gara, in cui assicura un apporto a tutto tondo, sia nella metà campo offensiva che pressando il portatore di palla avversario. Per lui in stagione 10.1 p.ti, 2.5 falli subiti, 3 rimbalzi e 2.9 assist a partita che la dicono lunga sulla sua visione di gioco. In crescita, rispetto al passato, le percentuali dai 6.75, con un ottimo 39% da tre. Giocatore di squadra! “In corsa” è poi arrivato un altro 1-2, il nazionale sloveno (oro agli europei del 2017) Matic Rebec (1995) che è cresciuto nella Union Olimpija Lubiana e ha girato tanto i massimi campionati del suo paese, serbo e croato (annata in doppia cifra di media con la gloriosa maglia del Cibona Zagabria). Giocatore di equilibrio per il sistema e super passatore ma, al contempo, sa decisamente mettersi in proprio. Ha viaggiato in stagione con 10.8 p.ti, 3.3 falli subiti, 3.9 e ben 6 assist di media. Il 53% da due è tanta roba, mentre il 26% da tre non è il massimo ma si carica di tanti tiri (quasi 6 per gara). Tante responsabilità per lui, e da lì le 3.5 perse ad incontro. Completo. Poi c’è l’ala forte mancina Samme Givens (1989) che ha alle spalle tanti anni in giro per l’Europa (Olanda, Francia, Germania, Israele e Finlandia). Assicura “doppia cifra” e tabella dei rimbalzi sempre ricca. Negli anni ha completato la sua pericolosità offensiva, costruendosi raggio dai 6.75 che gli conferisce una preziosa doppia dimensione, sia spalle che fronte a canestro. Ha scritto a referto 13.6 p.ti (con eccellenti percentuali, 60% da due e 40% da tre), 3.7 falli subiti, 7.4 rimbalzi ed anche quasi 2 assist ad uscita, segno che “vede” bene il gioco. Intimidazione nel  pitturato, con quasi 1 stoppata a match. Balzi ma anche tanto altro. Solido. Che duello con Miller, ad alta quota! Il centro della squadra è il 1987 Alberto Chiumenti, altro giocatore esperto, che ha chiuso la prima fase con 5.4 p.ti (57% da due), 3.3 falli subiti e 4.6 rimbalzi per gara. Le mani sono davvero educate ed infatti le percentuali sono da sempre buone, anche se il repertorio di movimenti offensivi non è tra i più variegati. Difesa, grinta, mestiere ed energia in area colorata sono assicurati! Quasi “doppia doppia” nel successo contro Piacenza. Fatica in lunetta, con il 60% stagionale. On fire! Tanto spazio (20’ a match) anche per il playmaker, ex Biella ed Eurobasket Roma, Marco Venuto (1985) che contribuisce alla causa con una regia oculata. Per lui 4.1 p.ti, 2 assist ed il 32% da tre, arma che usa prevalentemente (pur non essendo uno specialista) poiché attacca di rado in uno contro uno e, così, lo si vede poco in lunetta. Atleta dedito a giocare per i compagni. Ordinato. Riveste un ruolo decisivo l’ala del 1998 Tommaso Oxilia, buon biennio a Forlì ed ex Virtus Bologna, con esordio al piano di sopra. Nei 26’ di parquet fattura 8.4 p.ti (54% da due), 2 falli subiti, 5.6 rimbalzi e 2.1 assist di media. Devastante fisicamente, e gran rimbalzista per il ruolo, colpisce prevalentemente dalla media o attaccando il ferro mentre dalla distanza tira poco e male (24% da tre in stagione). Energia e sostanza. Troviamo anche il lungo del 1998, cresciuto alla Reyer Venezia, Alessandro Simioni, ex Trieste e biennio ad Imola (secondo anno in doppia cifra di media), che è arrivato da Cantù ed è un lungo con buone mani che, nei minuti di campo (oltre 22’), porta in dote ben 8.7 p.ti (e 3.7 rimbalzi) con un eccellente 61% da due ed un migliorabile 30% dalla distanza, arma che comunque gli da un importante doppia dimensione. Giocatore tecnico, meno incline a conquistarsi falli nel traffico. Argento ai Mondiali Under 19 del 2017 proprio con Denegri ed Oxilia. Infine 8’ di campo per il quattro del 1992, ex San Severo, Giacomo Maspero che ha una buona esperienza nella categoria ed è un giocatore di sistema, che mette energia in entrambe le metà campo ed, in attacco, ha un buon tiro da fuori (stagione però da 21% da tre finora), che utilizza più del tiro da sotto (50% da due). Poi 2 p.ti ed 1.4 rimbalzi a match.

Salvatore Barraco

Gare playoff

Gara 1
Apu Old Wild West Udine

Apu Old Wild West Udine

VS
Lighthouse Trapani

2b Control Trapani

  • 00

    Giorni

  • 00

    Ore

  • 00

    Min

  • 00

    Sec

LIVE SCORE

00

00

Fidelity Card

Official

sport time

Official

COF

Official

Tagliavia

Official

seonweb

Main sponsor

2B Control

Official

Vivai Italia

Official

Agate Trasporti

Main sponsor

Conad

Official

Tenute Pietretagliate e Regalbesi

Top sponsor

Tonno Auriga

Official

6 gradi

Official

210 Grammi

Official

Agesp

Official

Aster

Official

Digital Copiers

Official

Gelatissimo

Official

Insalateria

Official

La Caffetteria

Official

Polizzi

Official

Alfabeto delle idee

Official

Value Risk Management

Official

Clinica iphone

Official

Telesud

Official

Marmi sud

Official

Medisport

Official

Personal trainer

Official

Radio 102

Official

Edil Project

Official

Hab

Official

Amantia gioielli

Official

Duca di Castelmonte

Official

Cavagrande

Official

Andrea Di Pasquale Fiori

Official

Zeus Viaggi

Official

SunClub

Official

Vev Edilizia

Official

Al solito posto

Official

Climatek

Official

Fotodiscount

Official

Abate Franca Alba

Official

Le Vele

Official

Noi Barber shop

Official

Isotto Sport

Official

Vodafone Martinez

Official

IMC

Official

OnOff

Official

Cogemat

Official

Tiffany

Official

TVIO

Official

Il Boccone di Aziz

Official

Cangemi & Ditta

Official

Sushi Onda

Official

Pla.ga.fer.

Official

Farmacia Vivona

Official

Gymfit

Official

Per Pulire

Top sponsor

Lighthouse

Official

BPER Banca

Official

Tecnocasa

Top sponsor

Hunimpex

Official

Autovar

Official

Golden Room

Top sponsor

Tag Store

Official

AUTOMONDO

Top sponsor

Lavoropiù

Official

Campione

Official

Farmacia Brigaglia

Official

Fratelli Mauro

Official

Giacalone Infissi

Official

Cepu

Official

Grandi Scuole

Official

E-Campus

Official

Il pane sotto casa

Official

Multidental

Official

Elettromarket

Official

d'ignoti parenti

Official

Filippo Spada

Official

elettroforniture maltese

Official

Vitanuova

Official

I piaceri del caffè

Official

Medipesca

Official

Il re rosso

Official

Ti sento

Official

Grimaldi Immobiliare

Official

Aries

Official

Letea

Official

licari

Official

Loggia 66

Official

Parco Avventura

Official

Salerno

News

Gli Under 14 vincono la prima

Under 14: Pallacanestro Trapani vs Virtus Pallacanestro Mazara 88-62 (Parziali: 29-5; 26-22; 14-20; ...

Il Calendario dei Playoff

La 2B Control Trapani, classificatasi al primo posto nel girone azzurro, accede alla griglia dei pla ...

Al via il campionato Under 14

Dopo la partenza delle scorse settimane dei campionati Under 15 Eccellenza, Under 16 Eccellenza, Und ...

Programma settimanale

Inizia la settimana che porterà la 2B Control Trapani alla prima sfida dei play-off contro Udine. P ...

I granata perdono 85-59

OraSì Ravenna vs 2B Control Trapani 85-59 Parziali: (20-15; 46-32; 76-47; 85-59). OraSì Rave ...

Gli Under 15 superano Catania

Under 15: Pallacanestro Trapani vs Cus Catania 84-57 (Parziali: 14-11; 39-23; 59-38; 84-57) Pall ...

OraSì Ravenna VS 2B Control Trapani: il pregara

Questo pomeriggio la 2B Control Trapani effettuerà un allenamento di rifinitura al Pala Costa in vi ...

Under 18 vittoriosi a Palermo

Under 18: Leonardo da Vinci Palermo vs Pallacanestro Trapani 42-106 (Parziali: 11-26; 11-33; 8-31; ...

Iscriviti alla newsletter

Social Timeline

Classifica

Pos Squadra G V P Pti
1 Reale Mutua Torino 26 18 8 36
2 Bertram Tortona 26 17 9 34
3 Apu Old Wild West Udine 26 16 10 32
4 Tezenis Verona 26 15 11 30
5 Urania Milano 26 14 12 28
6 2B Control Trapani 26 13 13 26
7 BCC Treviglio 26 13 13 26
8 UCC Assigeco Piacenza 26 13 13 26
9 Novipiù Casale Monferrato 26 12 14 24
10 Staff Mantova 26 12 14 24
11 Orlandina Basket 26 11 15 22
12 Agribertocchi Orzinuovi 26 10 16 20
13 Edilnol Biella 26 9 17 18
14 Withu Bergamo 26 9 17 18